Elenco telefonico 2.0 per la Svizzera - ZIP.ch

Salve!
Stai cercando qualcosa a San Gallo?

San Gallo in poche parole

St Gallen Cathedral

Le fondamenta del canton San Gallo vengono dalla costruzione, nella regione, di un eremo nell'anno 600 da parte di un monaco irlandese chiamato Gallus. 100 anni dopo la sua morte fu costruita l'abbazia di San Gallo nel cantone da cui ha preso il nome.

Un cantone che comprende

St Gallen Säntis

Nel 1803, alla fine della Repubblica Elvetica creata da Napoleone, per il patto di mediazione venne costruito il canton San Gallo, utilizzando i due cantoni effimeri della repubblica che erano Linth e Säntis. Il cantone germanofono ha la particolarità di circondare i cantoni di Appenzello Esterno e Appenzello Interno.

Economia

St.Gallen textil

San Gallo è stata fino al 1920 la città più importante per quello che concerne l'industria tessile. Attualmente è più orientata attorno all'allevamento, per il quale utilizza la metà del territorio, e la viticoltura nelle pianure.

Luoghi noti

St. Gallen

Tra i luoghi noti del cantone possiamo citare l'Arena tettonica Sardona, iscritta al patrimonio mondiale dell'UNESCO nel 2008, oltre che l'Università di San Gallo che si trova fra le quattro migliori scuole di commercio d'Europa.

La regione in cifre

Superficie in km²
2031
Densità, abitanti per km2
247
Popolazione
502500
% di stranieri
23.8%
PIL in mln
35859
Entrata nella confederazione
1803
Numero di comuni
77
% di tasso di disoccupazione
2.5%
Popolazione attiva
267900
% di superficie agricola
53.7%