Elenco telefonico 2.0 per la Svizzera - ZIP.ch

Salve!
Stai cercando qualcosa a Vallese?

Vallese in poche parole

Wallis passport

Cantone bilingue e sovrano dal 1815, il Vallese diventa il ventesimo cantone della Svizzera dopo la caduta di Napoleone.

È situato a sud della Svizzera e corrisponde approssimativamente all'alta valle del Reno ai piedi del giacciaio omonimo e si estende fino al Lago Lemano. Si trova fra le Alpi Vallesane, Pennine, Lepotine, Urane, Bernesi e condivide le sue frontiere con l'Italia e la Francia. 

Una regione montuosa

Matterhorn

Il Vallese possiede 46 cime alpine culminanti a più di 4000 metri come il famoso Cervino o la punta Dufour e ospita il ghiacciaio più esteso e più profondo d'Europa: l'Aletsch (con 24km di lunghezza e fino a 900 metri di spessore). È inoltre riconosciuto dall'UNESCO ed è classificato come patrimonio mondiale. Il cantone possiede 680 ghiacciai che corrispondono a due terzi dei ghiacciai svizzeri e un terzo dei ghiacciai della catena delle Alpi. 

Alcuni animali iconici

Cows

L'antica terra romana, che ai giorni nostri conta 339'100 abitanti, è conosciuta per i suoi animali come la vacca di razza Hérens o il San Bernardo. La prima è la figura principale dei combattimenti bovini organizzati in primavera ogni anno. Per quello che concerne la razza canina del San Bernardo, essa ha origine nell'ospizio del Gran San Bernardo ed è un'icona rappresentativa che possiede un museo dedicato alla sua storia a Martigny. 

Gastronomia

raclette

Anche la gastronomia figura nel patrimonio culturale del cantone, in particolare grazie alla sua famosa raclette (piatto ottenuto scaldando la superficie di una forma di formaggio) oltre che all'affettato misto alla vallesana, un'assortimento di pane di segale e diversi tipi di carne accompagnati da formaggio.

La regione in cifre

Superficie in km²
5'225
Densità, abitanti per km2
65
Popolazione
339'100
% di stranieri
23.2%
PIL in mln
17'303
Entrata nella confederazione
1815
Numero di comuni
126
% di tasso di disoccupazione
3.9%
Popolazione attiva
166'500
% di superficie agricola
40.8%